- Galleria d'Arte La Riva

Vai ai contenuti

Menu principale:

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Eugenio Carmi - Biografia

Genova, 1920. Grande artista italiano celebrato internazionalmente che con la sua opera ha attraversato l’intera seconda metà del Novecento. Studia a Torino sotto la guida di Felice Casorati e si applica a lungo nel campo della grafica, esperienza  fondamentale per la sua ricerca pittorica, così come il successivo periodo in cui si occupa, in qualità di responsabile dell’immagine, dell’Italsider, la più grande industria siderurgica italiana. Fra le tappe principali del suo percorso artistico si ricorda la partecipazione alla Biennale di Venezia nel 1966, a partire dalla quale sviluppa una linea sperimentale esemplificata nelle opere elettroniche presentate alla mostra “Superlund” (1967) curata da Pierre Restany a Lund, in Svezia, o nel “Carm-o-matic” esposto a “Cybernetic Serendipity” a Londra (1968).  Successivamente realizza programmi sperimentali per la Rai, tiene seminari d’arte visiva al Rhode Island Institute of Design di Providence, negli Stati Uniti, insegna all’Accademia di Belle arti di Macerata e Ravenna. Famose sono le illustrazioni per le favole di Umberto Eco pubblicate in tre volumi in Italia e all’estero. Nel 1990 il Comune di Milano allestisce una grande mostra Antologica cui seguono numerosissime esposizioni, tante di grande prestigio sia in Italia sia all’estero, (Europa e Stati Uniti) fra le quali Budapest, nelle sale del Palazzo Reale, al Museo Italo-Americano di San Francisco, a New York, al Museo Municipale di Lussemburgo, alla Galleria d’Arte Moderna della Provincia Regionale di Messina, ad Amburgo e molte altre. Alcune delle mostre di maggior rilievo degli ultimi anni toccano Barcellona in Spagna, nel Museo Diocesano, Praga gli dedica l’omaggio di una grande mostra Antologica nella Chiesa di San Carlo Borromeo, mentre nel 2001 è insignito quale Accademico di San Luca, e ancora è ospitato alla New York University a New York, a Parigi, Copenaghen, a Noto a Palazzo Trigona-Canicarao e Francoforte.

Opere uniche

Opere grafiche

______________________________________________________________________________________________________________________________________

 
Torna ai contenuti | Torna al menu