- Galleria d'Arte La Riva

Vai ai contenuti

Menu principale:

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Tano Festa - Biografia

Tano Festa nasce a Roma nel 1938 dove muore nel 1988. Consegue il diploma in Fotografia nel 1957.  Partecipa ad una rassegna presso la Galleria La Salita introdotta da Pierre Restany con gli artisti Angeli, Lo Savio, Schifano e Uncini. E’ il fondatore, assieme a Schifano, Angeli e Fioroni della Scuola di Piazza del Popolo, movimento che segna la storia dell’arte in Italia, influenzato, secondo alcuni, dalla Pop Art americana.  Espone in numerose città italiane. Nella metà degli anni 60 realizza grandi pannelli raffiguranti d frammenti di affreschi della ‘Cappella Sistina’ e delle tombe micenee. Le opere vengono realizzate in smalto su tela emulsionata con la tecnica della fotografia.  Nel 1964 espone alla Biennale di Venezia. Negli anni 80, dopo avere trascorso un decennio di dimenticanza da parte dei galleristi e dei critici, Tano Festa torna ad imporsi sul panorama artistico realizzando la serie dei ‘Coriandoli’; in queste opere Tano Festa esprime un segno duro e tagliente, la libertà sempre teorizzata esprime una purezza poetica e sublime. Celebri le opere raffiguranti le teste di Michelangelo e le finestre.

Opere uniche

______________________________________________________________________________________________________________________________________

 
Torna ai contenuti | Torna al menu