- Galleria d'Arte La Riva

Vai ai contenuti

Menu principale:

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Piero Pizzi Cannella - Biografia

Piero Pizzi Cannella nasce a Rocca di Papa nel 1955. Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Roma e la facoltà di Filosofia all’Università degli studi ‘’La Sapienza’’. Nel 1977 tiene la sua prima mostra a Roma. Seguono mostre in Italia e all’estero. Nel 1997 la città di Siena gli dedica la prima mostra antologica allo ‘’Spedale Santa Maria della Scala’. Ha partecipato alle principali rassegne d’arte nazionali ed internazionali quali la Nouvelle Biennale de Paris nel 1985, Prospect 1986 a Francoforte, Roma interna a Vienna nel 1990, Artisti italiani del Ventesimo secolo alla Farnesina nel 2001. Vive e lavora a Roma.
Il percorso creativo di Piero Pizzi Cannella abbraccia da sempre un andamento circolare. Il suo originale linguaggio visivo attraversa, con un rimo vorticoso, impulsivo e imprevedibile come quello della vita, un immaginario interiore che tramite la ripetizione, l’incessante elaborazione e l’aggregazione di temi e segni distintivi, costruisce e rinnova un sensuale duello tra il corpo inerte e supino della materia e l’energia lacerante della gestualità pittorica. Sperimentando, o ancor meglio amoreggiando con ogni tecnica e supporto, l’artista definisce e al contempo infrange il labile e sfuggente confine tra mito e quotidianità, tra segno e rappresentazione, tra cammino individuale e dramma collettivo. Fa diventare tutto pittura e di nuovo pittura e la sua potenzialità proteiforme e necessaria, la mantiene in vita attraverso il suo divenire verifica ed afflato dell’esistenza, azzardo anche senza regole del gioco, acrobazia senza ordito.

Opere uniche

______________________________________________________________________________________________________________________________________

 
Torna ai contenuti | Torna al menu